È uscita la quinta stagione di BoJack Horseman

Abbiamo oramai passato il giro di boa per quel che concerne il mese di settembre, mentre ci avviamo a passi inesorabili verso le fasi conclusive della stagione estiva. Un periodo che, per forza di cose, viene sempre accolto con una certa tristezza e malinconia, benché, per gli amanti di serie televisive, e di chi segue la celebre piattaforma di Netflix in particolare, sia molto atteso. Difatti, l’arrivo dell’autunno equivale all’inizio di nuove season televisive, alcune delle quali capaci di portarsi un ampio bagaglio di aspettative. Basti pensare a Big Bang Theory, amatissima sit-com che si concluderà proprio nel corso dell’annata prossima a cominciare. Ma, tornando a Netflix, da pochissimi giorni sono stati finalmente resi disponibili i nuovi episodi di BoJack Horseman, una delle più grandi rivelazioni degli ultimi anni.

BoJack Horseman è una serie d’animazione piuttosto atipica, che, sin dal suo primo esordio, si è consacrata come un incredibile successo. Irriverente, particolarmente ispirata e bizzarra, una delle sue peculiarità è senz’altro la miscela di personaggi umani (alcuni dei quali attori e celebrità realmente esistenti) e animali antropomorfi, capaci di convivere nello stesso universo narrativo. Protagonista, manco a dirlo, è BoJack Horseman: cavallo dalle sembianze antropomorfe, ex divo di una famosa serie televisiva degli anni ’90, ma attualmente caduto in declino e in cerca di una riscossa. A fargli compagnia, numerosi personaggi dalle caratterizzazioni multisfaccettate, alle prese con le disavventure più disparate in una improbabile Hollywood.

Fino a questo momento, su Netflix erano state trasmesse quattro stagioni (più uno special natalizio) da 12 puntate ciascuna, dalla durata di circa 25 minuti. E, finalmente, a partire dallo scorso venerdì 14 settembre, sono stati resi disponibili anche i nuovi 12 episodi che vanno a comporre la quinta stagione. Proprio circa quest’ultima, vi mostriamo il trailer ufficiale, che la stessa piattaforma di streaming, anche nella divisione italiana, ha diffuso qualche giorno fa tramite i propri profili social.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *