Una poltrona per due e altri film da guardare a Natale

Ci stiamo dunque immergendo anche in queste festività, quando siamo arrivati alla vigilia di Natale. Non mancando di porgervi i nostri migliori auguri, è un periodo in cui, tanto sul grande schermo che sul piccolo schermo, spopolano i film e le pellicole a tema. A cominciare dal grande alfiere, divenuto una vera e propria tradizione in Italia da parecchi lustri a questa parte: Una poltrona per due, con Dan Aykroyd e Eddie Murphy.

Una poltrona per dueUna poltrona per due è divenuto talmente iconico in Italia da diventare un immancabile appuntamento fisso del 24 dicembre per numerosissime famiglie. Naturalmente è in buona compagnia, e fra gli altri film tematici non può mancare Il Grinch, che oggi conta due diverse versioni cinematografiche: quella del 2000, con Jim Carrey, e la più recente rivisitazione in CGI. Sarà un’ottima occasione anche per riguardare La vita è meravigliosa, secondo molti il capolavoro natalizio per antonomasia.

Parlando di classici, oltre a Una poltrona per due, ovviamente non possono mancare i primi due film della longeva saga Mamma ho perso l’aereo. Scendendo a fondo nella tradizione più radicata e letteraria, troviamo poi numerose pellicole ispirate al celebre Canto di Natale di Charles Dickens: basti pensare a A Christmas Carol, lungometraggio animato in cui Jim Carrey interpreta lo scorbutico Ebenezer Scrooge. O ancora a S.O.S. Fantasmi, rivisitazione in chiave più moderna del Canto con Bill Murray. E voi? Li guarderete tutti?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *