The LEGO Movie ritorna e domina il box office

Siamo dunque giunti anche a questo weekend, che ci avvicina in maniera particolarmente sensibile al giro di boa del mese di febbraio. Un fine settimana che, dal punto di vista cinematografico, si è rivelato particolarmente interessante, grazie all’esordio di alcuni film capaci di catalizzare le attenzioni di molti esperti e appassionati. Non a caso, dopo una piccola fase di stallo, in questi ultimi giorni si sono registrati numeri piuttosto importanti, dal punto di vista degli incassi. In questo senso, a farla da padrone è stato proprio un debuttante: The LEGO Movie 2 – Una nuova avventura, sequel della prima pellicola animata realizzata per conto della celebre azienda dei mattoncini.

The LEGO Movie 2The LEGO Movie 2 – Una nuova avventura era chiamato a confermare le aspettative del pubblico, specialmente dopo la buona accoglienza ricevuta dal primo capitolo. Si può dire che i numeri siano abbastanza in linea con le attese, anche se una più dettagliata analisi potrà essere effettuata soltanto in seguito: alla prima, nei soli Stati Uniti d’America, The LEGO Movie 2 porta a casa circa 34,4 milioni di dollari. Il risultato, grazie agli incassi esteri, sale ulteriormente fino ad un totale worldwide di circa 53 milioni di dollari.

Alle sue spalle, si piazza un reboot piuttosto controverso: What Men Want, film che ribalta il What Women Want di Mel Gibson, ponendo la questione dal punto di vista di una donna. La pellicola, pur non essendo stata accolta da recensioni particolarmente entusiastiche, dal punto di vista del botteghino sta dando comunque discrete soddisfazioni: esordio da 19 milioni di dollari soltanto sul suolo americano, a fronte di un budget di produzione stimato in circa 20 milioni, e dunque già ricoperto quasi interamente.

Altra new entry per completare il podio: Cold Pursuit, reso in italiano con il titolo Un uomo tranquillo, mette insieme circa 10,8 milioni di dollari nei suoi primi giorni di proiezione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *