The Big Bang Theory 12×16, la recensione

Come spesso accaduto durante il martedì, torniamo ancora una volta, su questo nostro piccolo spazio virtuale, ad ospitare una delle nostre rubriche più storiche, vale a dire quella dedicata alle serie televisive. Pochi giorni fa, negli Stati Uniti, è andata in onda anche la sedicesima puntata della dodicesima stagione di The Big Bang Theory: la celebre sit-com è oramai sempre più vicina alla propria naturale conclusione, alla quale ci separa solamente una manciata di episodi. Vediamo dunque che cosa è accaduto di preciso in The D&D Vortex.

The Big Bang TheoryUna delle critiche che più spesso, nel corso di questi ultimi anni, è stata mossa a The Big Bang Theory, è la deriva presa dopo le prime eccellenti stagioni. D’altro canto, la serie era nata attorno ad un concetto ben preciso, e i grandi protagonisti erano i simpatici nerd, vale a dire Leonard, Sheldon, Howard e Raj, che rappresentavano un po’ il classico, simpatico ma un po’ sfigato stereotipo della categoria. Con il tempo, lo sdoganamento di una certa filosofia geek, e l’esaurimento dei temi e delle battute più originali, aveva portato The Big Bang Theory ad uniformarsi alle altre sit-com di genere, perdendo gran parte dell’impronta nerd che l’aveva caratterizzata ai suoi esordi.

Tutto ciò, perlomeno, salvo momenti, o meglio, episodi sporadici: come appunto questo The D&D Vortex, che, come si può facilmente evincere dal titolo, vede i nostri eroi al centro di burrascose vicende correlate al celebre gioco di ruolo Dungeons & Dragons. Un vero e proprio ritorno agli antichi fasti, nel quale anche l’utilizzo delle ragazze, per una volta, pare incastrarsi in maniera coinvolgente e anche sensata. Ne risulta una puntata piuttosto breve, della durata di neanche venti minuti, ove però le gag e i momenti di ilarità si sprecano. Da promuovere, inoltre, anche la presenza di numerose guest star di un certo livello, che inevitabilmente innalzano anche il divertimento dello spettatore. Appuntamento dunque alla prossima, con la diciassettesima puntata dal titolo The Conference Valuation.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *