The Big Bang Theory 12×12, la recensione

Come accade spesso durante il martedì, in questo nostro piccolo spazio virtuale, torniamo ad una delle nostre storiche rubriche, quella dedicata alle serie televisive. In questo mese di gennaio è finalmente ricominciata la dodicesima stagione di The Big Bang Theory, nonché quella conclusiva. Siamo praticamente giunti al giro di boa della season, con il dodicesimo episodio dal titolo The Propagation Proposition, che abbiamo visto in anteprima. Come sono andate, pertanto, le cose?

The Big Bang TheoryStiamo parlando pur sempre di una delle ultime puntate di sempre di The Big Bang Theory, ed è pertanto interessante notare come alcune situazioni sembrano essere indirizzate verso una risoluzione che pare essere piuttosto definitiva. Il dodicesimo episodio, così, prevede due epicentri in particolare, con la trama principale che, a sorpresa, viene dedicata alla coppia più storica della serie: quella composta da Leonard e Penny, alle prese con un’insolita questione circa l’eventualità di aver figli. E, per l’occasione, come special guest, fa anche ritorno il personaggio di Zach, vecchia fiamma della bionda protagonista.

L’altra sottotrama, com’è giusto che sia, vira invece su Raj e sui suoi patemi amorosi, con una prevedibile riconciliazione con il personaggio di Anu. Benché la risoluzione fosse abbastanza intuibile, essa pare essere comunque costruita bene ed in modo credibile. Un plauso va fatto anche agli sceneggiatori, che, pur riservando uno spazio fin troppo minimale all’anima geek della serie (e anche in questo caso il riferimento nerd, limitato ad una sessione di giochi a Dangerous & Dragons, è molto scarso), sono comunque bravi ad alternare le varie gag comiche, funzionali e divertenti.

Tutto sommato, la dodicesima puntata di The Big Bang Theory risulta essere dunque molto positiva, trovando continuità con quella precedente, di per sé una fra le migliori di questa stagione. Appuntamento dunque alla prossima settimana, con il tredicesimo episodio dal titolo The Confirmation Polarization. Inoltre, segnaliamo che la season verrà trasmessa doppiata anche in italiano a partire dal 28 gennaio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *