The Big Bang Theory 12×04, la recensione

Come al solito, su questo nostro piccolo spazio virtuale, torniamo ad ospitare una delle nostre storiche rubriche del martedì, quelle circa le serie televisive. E da poche settimane, come abbiamo avuto modo di vedere nei tempi recenti, negli Stati Uniti è finalmente ricominciata The Big Bang Theory, con la dodicesima stagione. Che, per l’occasione, sarà anche l’ultima: a suo tempo, infatti, è stato confermato che le avventure di Sheldon, Leonard, Penny e compagni avranno termine nel 2019.

The Big Bang TheoryQualche giorno fa è andata in onda la quarta puntata della dodicesima stagione di The Big Bang Theory, dal titolo The Tam Turbulence, e noi l’abbiamo vista in anteprima. Come sono andate, pertanto, le cose? Che tipo di episodio ci siamo ritrovati dinanzi?

Qualche rigo fa abbiamo scritto che la dodicesima stagione di The Big Bang Theory coinciderà con l’addio alla serie. Un saluto che, tuttavia, non sarà definitivo. Difatti, quasi in simbiosi, sta proseguendo anche lo spin-off della celebre sit-com sugli amatissimi nerd del piccolo schermo. Young Sheldon narra il passato di Sheldon Cooper, il personaggio probabilmente più iconico non soltanto della serie “madre”, ma anche della storia recente della televisione.

Ed effettivamente, The Tam Turbulence sente quasi l’esigenza di lasciare in eredità del materiale al “fratello maggiore”, più di quanto è avvenuto, a spizzichi e bocconi, anche con alcuni episodi dell’undicesima stagione. Viene infatti introdotto un personaggio già ricorrente in Young Sheldon, Tam Nguyen, che nello spin-off è il miglior amico di Sheldon Cooper. Considerando questo rapporto speciale, e il fatto che in undici stagioni di The Big Bang Theory il ragazzo non è mai stato neppure nominato, gli sceneggiatori provano a spiegare i motivi della rottura: per la verità, frutto di un equivoco anche piuttosto banale.

Il contesto non riesce ad essere particolarmente efficace, mentre più interessante è l’altra sottotrama: che, manco a dirlo, si concentra nuovamente su Raj e soprattutto sulla sua ultima fiamma, la connazionale Anu. Appuntamento al prossimo episodio, dal titolo The Planetarium Collision!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *