Stranger Things 4, trailer spoilera un grande ritorno

Stranger Things è senza ombra di dubbio una fra le più felici intuizioni mai avute dalla celebre piattaforma in streaming di Netflix. La serie televisiva, che fino a questo momento ha prodotto tre stagioni differenti, si è consacrata come una sorta di celebrazione di tutti i film, le serie, i giochi e i fenomeni della cultura pop degli anni ’80. Si tratta del prodotto originale Netflix di maggior successo del pianeta, tanto da aggregare diverse decine di milioni di fan e appassionati in tutto il mondo.

 

Il finale della terza season aveva commosso i più, e al contempo gettato le basi per un ulteriore prosieguo. L’attesa e la curiosità nei confronti della quarta stagione sono quindi elevatissime, e il primissimo teaser trailer si è spinto addirittura oltre, anticipando quello che, inevitabilmente, verrà percepito come un ritorno clamoroso. Nei prossimi paragrafi ne parleremo più dettagliatamente includendo anche il video, per cui, se non volete rovinarvi nulla, vi consigliamo di fermarvi qui con la lettura.

Come si può notare dal breve trailer, l’amatissimo sceriffo Jim Hopper, che sembrava essere deceduto alla fine della terza stagione di Stranger Things, in realtà è ancora vivo. Il personaggio interpretato da David Harbour è infatti stato catturato e, insieme ad altri prigionieri, è costretto ai lavori forzati per conto delle forze sovietiche, in Kamchatka.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *