Spiderman è fuori dal Marvel Cinematic Universe

Il Marvel Cinematic Universe è senza ombra di dubbio una delle invenzioni più felici e più remunerative di cui il mondo del cinema abbia potuto godere nel corso degli ultimi anni. Un progetto a dir poco titanico, in cui Disney, che da tempo ha rilevato la celebre casa dei supereroi americani, ha riversato una quantità incredibile di risorse dimostrando di puntarci tantissimo. Al punto da sbloccare addirittura una situazione oramai annosa, quella di uno dei protagonisti più noti e amati di questo microcosmo: quella relativa a Spiderman. Strano il destino su grande schermo dell’amichevole Uomo Ragno di quartiere: pur essendo proprietà intellettuale di Marvel (e in conseguenza di Disney), i suoi diritti cinematografici sono sempre appartenuti a Sony.

Spiderman Far From HomeAnni di esperimenti assortiti hanno poi portato ad un accordo tra Disney e Sony. E così, ecco che Spiderman ha effettuato il proprio glorioso ingresso nel Cinematic Universe di Marvel. Dopo i fatti di Avengers Endgame, e dopo il secondo capitolo individuale in Far From Home, sembrava che l’Uomo Ragno sarebbe diventato il nuovo fulcro al quale si sarebbe stretto il mondo Marvel. Invece, gli intricati rapporti tra Disney e Sony si sono strappati, facendo saltare l’accordo per un possibile rinnovo. Per un’uscita di scena a dir poco clamorosa, che ha già suscitato la disapprovazione dei fan in tutto il mondo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *