Spider-Man: Far from home, ecco il trailer

Il 2019, cominciato solamente da poche settimane, è un anno sicuramente molto importante per quel che concerne il settore cinematografico a livello mondiale. Tra le varie conferme che ci si attende, inevitabilmente, troviamo quelle circa il filone dei supereroi Marvel, che nei prossimi mesi si arricchirà di nuovi, attesissimi capitoli. Grandi aspettative, in particolar modo, ricadono sulla pellicola che vedrà come protagonista uno dei più amati eroi su carta: Spider-Man, in Italia noto anche come l’Uomo Ragno.

Spider-Man ha avuto notevoli fortune nel mondo del cinema, tanto da godere di diverse trasposizioni: una prima trilogia diretta da Sam Raimi, poi due film per la serie Amazing, ed infine un nuovo remake che ha portato alla linea attuale, che va ad intrecciarsi direttamente con quello che è divenuto noto come il Marvel Cinematic Universe. La prima pellicola, Spider-Man: Homecoming, è uscita nel 2017, e nel frattempo il personaggio, interpretato dal giovane Tom Holland, in questa sua ulteriore incarnazione è stato ripreso anche in Captain America: Civil War e in Avengers: Infinity War.

Anche per questo motivo, nell’ambito di un progetto ancor più grande e a lunghissimo termine, ci si attende molto da Spider-Man: Far from home, la cui uscita è fissata per i primi di luglio del 2019: più precisamente il 5 luglio per il continente americano, mentre in Italia si dovrà attendere solamente un giorno in meno.

Pochi giorni fa, finalmente, è stato distribuito il primo trailer ufficiale di Spider-Man: Far From Home, che subito ha fatto il giro del web, solleticando gli entusiasmi di esperti e appassionati. Lo condividiamo qui di seguito per voi, naturalmente localizzato in lingua italiana. Cast molto interessante, che oltre alla presenza di un astro nascente come Holland, prevede altri volti di spicco: Samuel L. Jackson tornerà a intepretare Nick Fury, mentre Jack Gyllenhaal si presterà per l’interpretazione di Mysterio, uno degli storici villain dell’Uomo Ragno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *