Solo – A Star Wars Story, ecco il nuovo trailer

Se si va a guardare a tutte le varie saghe cinematografiche di maggior successo a livello mondiale, inevitabilmente, il pensiero vola immediatamente a quella di Star Wars. La monumentale epopea di George Lucas, rilevata alcuni anni fa dalla Disney, vanta una storia praticamente pluriquarantennale, e ancora adesso, nel 2018, non vuole accennare ad una conclusione. Anzi, proprio con l’acquisizione da parte della major statunitense, avvenuta nel 2012, si sono aperti nuovi scenari ed altre incredibile possibilità: una nuova trilogia anzitutto, con due capitoli che sono già stati proiettati al cinema. Ma anche diversi spin-off: il secondo dei quali, Solo – A Star Wars Story, dedicato all’amatissimo personaggio di Han Solo, andrà in scena tra poche settimane.

Solo – A Star Wars Story sarà ambientato diversi anni prima rispetto agli altri titoli della saga principale, e, come avevamo accennato poc’anzi, sarà incentrato sulle avventure e sulle disavventure di un giovane Han Solo. Il celebre pilota spaziale, storicamente interpretato dal leggendario Harrison Ford, in questa riedizione giovanile avrà invece il volto fresco di Alden Ehrenreich, talentuoso attore lanciato in tempi non sospetti dal grande Steven Spielberg.

Ma non solo: Ehreinreich sarà affiancato da altri nomi estremamente interessanti. Quello di Donald Glover, già vincitore di diversi Golden Globe ed Emmy, ma soprattutto quello di Emilia Clarke, splendida attrice oramai consacratasi da diversi anni grazie al ruolo di Daenerys Targaryen ne Il trono di spade. Un mix insomma scoppiettante, per un film che presumibilmente, come gli altri della celebre saga di Star Wars, realizzerà degli incassi a dir poco strabilianti.

Quest’oggi vogliamo dunque lasciarvi con la visione dell’ultimo trailer di Solo – A Star Wars Story, peraltro interamente disponibile in lingua italiana. Nelle sale cinematografiche del Belpaese, infine, la pellicola dovrebbe esordire il prossimo 23 maggio, anche nei formati 3D e IMAX, chiaramente soltanto nei cinema capaci di supportare tali tecnologie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *