Ecco il nuovo trailer italiano de Il Grinch

Siamo oramai giunti nel bel pieno della stagione estiva, con tutte le sue caratteristiche peculiarità del caso: il caldo, il sole, le vacanze e i bagni al mare. Fa specie, dunque, in un periodo simile, parlare di un film che ha invece a che fare con il freddo, con la neve, con l’inverno e, naturalmente, anche con il Natale. La festa più amata dai grandi e soprattutto dai più piccini, quest’anno, vivrà al cinema un’avventura molto particolare e animata. E il protagonista, nientemeno, sarà il celebre Grinch, il peloso cattivone dalla scorza durissima, ma dal cuore d’oro.

Il Grinch è nato già negli anni ‘50 dall’immaginazione e dalla fantasia di Dr. Seuss, famoso e amatissimo fumettista. Se, tuttavia, il personaggio, per molti anni, era rimasto appannaggio del solo continente americano, a partire dagli inizi degli anni 2000 si fece conoscere e voler bene anche in Italia: merito del film in live action, con un Jim Carrey in grande spolvero.

Adesso, finalmente, a distanza di quasi venti anni, Il Grinch è pronto a tornare sul grande schermo, e lo fa con una nuovissima veste. Si tratterà, come abbiamo avuto modo di raccontarvi più volte in passato, di una pellicola di animazione, prodotta da Illumination Entertainment.

La pelosa creatura verde, in originale, sarà interpretata nientepopodimeno che dal celebre attore Benedict Cumberbatch, noto al pubblico soprattutto per l’interpretazione nella serie televisiva Sherlock. In Italia, invece, sarà un attore nostrano a prestargli la voce: si tratta di Alessandro Gassman, che torna così nei panni di doppiatore dopo le ottime prove fornite in passato con La strada per El Dorado e altri film animati.

In Italia l’uscita di Il Grinch è prevista per il prossimo 29 novembre, e dunque in prossimità delle festività natalizie. Sarà disponibile anche nei formati RealD 3D e IMAX 3D, naturalmente per le sale che saranno in grado di supportare queste tecnologie. Vi lasciamo alla visione del nuovo trailer.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *