Nek al cinema: cantautore vorrebbe scrivere colonne sonore per film

Nek al cinema: è questo il desiderio più grande del noto cantautore italiano che, ormai da oltre vent’anni, fa sognare milioni di persone con la sua musica, a tratti melodica a tratti graffiata, ma dai testi che esprimono e raccontano una storia per la quale è facile commuoversi, dall’inizio alla fine di ogni sua canzone.

nek-al-cinemaE adesso che Filippo Neviani – questo il vero nome del cantautore dagli occhi azzurri e penetranti – ha potuto collezionare molti successi ed altrettante esperienze musicali, a due anni di distanza dall’ultima partecipazione al Festival di Sanremo 2015, dichiara in una recente intervista di voler tentare nuove strade che gli consentano di misurarsi in sempre nuove ed interessanti esperienze. L’ultimo suo disco, il tredicesimo di una serie di collezioni di successo durate oltre vent’anni, si intitola Unici, ed è un disco in cui Nek ha fatto sì che “melodia e energia convivessero con i suoni elettronici che si miscelano a quelli di chitarre, basso, batteria e pianoforte che, come nello scorso disco, ho suonato io stesso”.

E dopo aver anche affrontato quest’ultimo lavoro, Neviani vola con la fantasia ed esprime il suo sogno: “Vorrei scrivere musica per il cinema. Lo desidero da tempo ed è arrivato il momento giusto per farlo”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *