Mostra Cinema Venezia, non ci saranno cena e ricevimento

Dopo il terremoto che ha letteralmente scosso i cittadini di molte zone del Centro Italia – con particolare riferimento alla cittadina di Amatrice, il borgo medioevale che è stato letteralmente raso al suolo mietendo moltissime vittime ed altrettanti feriti  – è stato deciso che, per rispetto e per solidarietà alle famiglie delle vittime del sisma, non si terrà la tradizionale cena di gala successiva all’apertura della 73esima Mostra del Cinema di Venezia.

Mostra Cinema VeneziaPertanto, la 73esima Mostra Cinema Venezia sarà comunque in funzione con tutti gli eventi e le manifestazioni decise, ma la cena ed il ricevimento cerimoniale non ci saranno: l’annullamento dell’evento è stato deciso e comunicato in particolare dal direttore dell’evento Alberto Barbera, che ha twittato la sua decisione comunicando che cena e ricevimento non ci saranno per “rispetto e solidarietà alle vittime del terremoto“. Inoltre, il presidente e la Biennale hanno comunicato il loro cordoglio alle vittime presentando le loro condoglianze alle famiglie dei terremotati, ma hanno anche fatto sapere di essere vicini e solidali con chi è stato colpito direttamente e indirettamente dal sisma.

L’annullamento della cena e del ricevimento non esclude tuttavia la normale prosecuzione della Mostra del Cinema di Venezia, che avrà luogo come previsto nei tempi e nelle modalità stabiliti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *