Messi, il film sulla vita del grande giocatore è in arrivo

messiIl film sulla stella del calcio argentino Lionel Messi è stato presentato in anteprima in diverse sale cinematografiche di Rio de Janeiro.

“Messi” è stato diretto dal regista spagnolo Alex de la Iglesia, autore di film come “Il giorno della Bestia”, “Comunità” e “Le streghe di Zugarramurdi”. Secondo il produttore responsabile del film, Mediapro, esso presenta interviste e registrazioni inedite di Messi quando aveva poco più di quattro anni.

Il regista ha recentemente detto ai media che “attraverso la testimonianza dei giornalisti, allenatori, giocatori, familiari e amici si sta ricostruendo la vita di Messi, i problemi che ha dovuto affrontare, e tutto ciò lo mostreremo in un film che abbiamo girato nella sua città natale di Rosario. “

Il regista ha aggiunto che molte persone non sono consapevoli delle difficoltà incontrate dall’asso argentino per arrivare dove è. “Sono un regista, non sono nemmeno uno scrittore, ma mi piace avventurarmi in un territorio sconosciuto, mi è stato chiesto di fare questo documentario e ho cercato di farlo nel modo più onesto possibile, sono molto contento del risultato”, ha aggiunto.

Il film è interpretato dal giovane Juan Ignacio Martinez, che è stato scelto tra più di 300 attori che hanno partecipato al casting per il film. Martinez interpreta il carattere di un Messi timido ma determinato a trionfare fin dall’infanzia, con un mix di immagini di vita reale e ricostruita.

Il film, girato principalmente nelle città argentine di Rosario e Buenos Aires, si avvale della sceneggiatura dell’ex giocatore argentino Jorge Valdano, e offre una ricca raccolta di interventi di grandi personaggi del calcio come Diego Maradona, Johan Cruyff, César Luis Menotti, Alejandro Sabella e lo stessoValdano, tra gli altri.

Contribuiscono anche con le loro esperienze vissute con Messi gli spagnoli Javier Mascherano, Andres Iniesta e Gerard Pique, e poi gli amici, insegnanti, allenatori e giornalisti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *