Incassi magri per Cars 3, ma è primo negli USA

E anche il terzo capitolo di Cars, fortunata saga cinematografica di animazione prodotta dai geni di Pixar, ha finalmente debuttato presso le sale statunitensi. Come, infatti, vi avevamo anticipato alcuni giorni fa, allorché avevamo condiviso anche l’ultimo trailer in lingua italiana, il titolo conclusivo della trilogia è uscito negli USA lo scorso 16 giugno, mentre nel Belpaese, anche a causa dell’imminente stagione estiva, subirà un consistente ritardo: in Italia, infatti, Cars 3 arriverà solamente il prossimo 14 settembre, salvo imprevisti dell’ultim’ora.

Cars 3Tuttavia c’è da dire che, nel weekend di esordio, Cars 3 non ha realizzato chissà quanti incassi: negli States, infatti, il film ha portato a casa quasi 54 milioni di dollari. Una cifra rivelatasi comunque sufficiente per ottenere il primo piazzamento, tra i film del finesettimana, ai danni di un autentico campione del botteghino come Wonder Woman: che però, di contro, al terzo weekend dall’uscita, ha ottenuto ancora ben 40 milioni di dollari. Il film sulla famosa supereroina della DC, a livello mondiale, sfonderà ben presto il muro dei 600 milioni, e chissà che, a fine corsa, non si ritrovi addirittura alla soglia del miliardo di dollari.

Una cifra piuttosto magra ad ogni modo per Cars 3, che perde il confronto diretto, negli incassi al weekend di esordio, con i due prequel: il primo capitolo, nel lontano 2006, totalizzò poco più di 60 milioni (calcolando l’inflazione, oggi sarebbero circa un centinaio), mentre il secondo, nel 2011, ne portò a casa ben 66.

Nulla di imprevisto, comunque, dal momento che la saga delle famose macchine animate è stata una delle meno remunerative tra quelle prodotte da Pixar, a differenza di capolavori conclamati come Toy Story. Più probabile, invece, che il film rimpolpi ulteriormente il brand di Cars, che a livello di merchandising ha sempre spopolato soprattutto tra i bambini e tra i più giovanissimi.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *