Game Of Thrones, la sesta stagione giungerà in ritardo sugli schermi?

Dopo essersi conclusa cgame of throneson un cliffhanger alquanto ambiguo per tutti gli appassionati della saga, che ha al centro un eventuale ritorno di Jon Snow alquanto atteso dai fan, Game of Thrones rilascia le prime indiscrezioni relative alla sesta stagione di una delle serie HBO più acclamate e quotate da spettatori e critica.

Nonostante la data ufficiale della nuova premiere non sia stata ancora confermata, infatti, la messa in onda potrebbe posticiparsi di circa un mese, approdando quindi su cable TV e online nel mese di Maggio anziché Aprile, che come di consueto vede il debutto della serie fantasy ispirata dalla penna di George R. R. Martin. Nel frattempo, trapelano rumor e dettagli in merito ad un evento estremamente atteso, ovvero il grande scontro finale tra Jon Snow e Ramsay Bolton, alla guida dei rispettivi eserciti. Il set irlandese sul quale verranno riprodotte le istanze della battaglia è già in fermento, e le sorti della carneficina potrebbero essere meno banali di quanto previsto, nota la presenza di Sansa Stark sul set, che potrebbe dar luogo a eventuali ripensamenti di uno dei due leader.

La data relativa alla premiere ufficiale di Game of Thrones e l’evolversi degli scontri in arrivo sono quindi due degli elementi fondamentali alla base della sesta stagione, che non mancherà di far trapelare ulteriori dettagli nei prossimi mesi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *