I film più belli del 2016: ecco quali sono secondo una rivista

Il 2016 si appresta ormai a concludersi. È stato sicuramente un anno molto ricco, per quel che concerne il settore del cinema. Andiamo dunque a scoprire quali sono stati, secondo la prestigiosa rivista francese I Cahiers du Cinema, vera e propria autorità del campo, i dieci film più belli del 2016.

i-film-piu-belli-del-2016Troviamo Julieta, di Pedro Almodovar, vera e propria rivelazione del cinema spagnolo. Ma Loute, di Bruno Dumont, apre la massiccia presenza di film francesi. Pellicola particolarmente ispirata, ambientata nel primo decennio del secolo scorso.

Proseguiamo poi con Toni Erdmann, di produzione austro-tedesca, che ha ricevuto anche una candidatura per la Palma d’Oro al Festival di Cannes. Abbiamo poi Elle, film particolarissimo che ha coinvolto gran parte della critica. The Neon Demon, di Nicolas Winding Refn, ci racconta di Jess, una sorta di moderna Marilyn Monroe.

Rester Vertical, anch’esso molto convincente all’ultimo Festival di Cannes, prosegue la carrellata di film transalpini, portata avanti anche dalla commedia La loi de la jungle. Cate Blanchett è poi splendida in Carol, pellicola di Todd Haynes, a sua volta tratta dal romanzo The Price of Salt.

Il Sud America ci propone il brasiliano Aquarius, dramma contemporaneo, mentre chiude la rassegna un documentario francese: si tratta di Le bois dont les reves sont faits, che ha colpito per le tematiche incredibilmente attuali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *