Festival di Venezia, Barbera “apre” alla vittoria italiana

cinema veneziaNon ne è sicuro, ma è possibilista, il direttore del Festival di Venezia Alberto Barbera. “Le giurie non guardano al lavoro dell’anno precedente” – ha infatti ricordato durante una recentissima intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica – “e a Venezia potrebbe anche rivincere un film italiano”.

Per quanto attiene le pellicole che faranno più discutere, Barbera non ha grandi dubbi e punta su La trattativa, della Guzzanti, e su Belluscone di Maresco, con la nascita di Forza Italia.

Per quanto concerne invece le partnership e le presenze del cinema italiano all’estero, Barbera si dichiara soddisfatto e contento del fatto che a Toronto siano stati invitati – pressochè in blocco – gli italiani che parteciperanno a Venezia, e che sarà forte la presenza dei cinesi al Festival lagunare.

Un segnale molto chiaro di come la Mostra del Cinema di Venezia stia allargando sempre più i propri confini, in un’ottica di internazionalizzazione del cinema (d’autore, e non solo) made in Italy.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *