Falso allarme bomba alla Mostra del Cinema di Venezia

cinema veneziaA rendere ancora più movimentata la 71ma Mostra del Cinema di Venezia ci ha pensato, ieri, un falso allarme bomba che ha creato un po’ di scompiglio nell’organizzazione del Festival. Per poter effettuare i controlli del caso è stata evacuata la Sala Grande del Palazzo del Cinema del Lido, dove le forze dell’ordine hanno effettuato dei riscontri che, fortunatamente, non hanno portato ad alcun riscontro concreto.

L’allarme è scattato subito dopo il termine della proiezione del film “Io sto con la sposa” quando, la presenza di uno zainetto sospetto, ha fatto scattare l’allarme. Ne è seguita un’ora piuttosto concitata, con una serie di voci poi rientrate, e con qualche ritardo nella programmazione che, comunque, non ha subito gravissimi stravolgimenti.

Gli spettatori coinvolti nella zona del ritrovamento sono stati accompagnati gradualmente verso le uscite, lasciando quindi spazio alle forze dell’ordine che hanno così potuto agevolmente effettuare i loro controlli di competenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *