Diego Lerman presidente della giuria delle Giornate degli Autori

diego lermanSarà Diego Lerman a presiedere la giuria della nuova (la undicesima) edizione delle Giornate degli Autori, che si terranno dal 27 agosto al 6 settembre, come sezione autonoma della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Il regista argentino condurrà pertanto 28 giovani giurati, provenienti da tutti i Paesi dell’Unione Europea, nel difficile compito di valutare compiutamente le produzioni, e assegnare quindi il Venice Days Award, ambito riconoscimento che quest’anno verrà contesto da 13 film in concorso, e che sarà accompagnato da un riconoscimento monetario di 20 mila euro, ripartito tra il regista del film e il proprio distribuzione internazionale in due tranche da 10 mila euro ciascuno.

Il regista argentino, nato nel 1976, ha girato già tre lungometraggi che hanno ottenuto un discreto riscontro qualitativo: Tan de repente è del 2003, Mientras tanto è del 2006, La mirada invisibile è del 2010. Lerman è altresì autore di La prueba – cortometraggio del 1999, La guerra de los gimnasios, mediometraggio del 2005, e Servizios prestados, telefilm documentario del 2007.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *