Deadpool 2 – La seconda venuta, ecco anche il terzo trailer

Se da una parte è vero che, per quanto concerne il mondo del cinema a livello mondiale, nel corso di questi ultimi anni il settore dei supereroi abbia vissuto una sorta di consacrazione, dall’altra alcuni prodotti della categoria hanno agito come delle meteore impazzite. Abbiamo ancora gli occhi pieni del clamoroso successo di Black Panther, film super campione di incassi. Eppure, molti fan stanno iniziando a rivolgere le proprie attenzioni verso un’altra pellicola, la cui uscita presso le sale dovrebbe concretizzarsi nel prossimo mese di maggio: ci riferiamo a Deadpool 2 – La seconda venuta.

Deadpool 2 – La seconda venuta sarà il secondo capitolo cinematografico di uno dei supereroi più irriverenti ed eccentrici dell’intero panorama mondiale: Deadpool appunto, un antieroe bizzarro, sagace, brillante, con la battuta sempre pronta e talvolta anche un po’ volgare, ma guidato da un personale senso di giustizia.

Il primo film di Deadpool venne accolto in maniera a dir poco entusiastica tanto dalla critica quanto dal pubblico, che avevano apprezzato, oltre alla storia fresca e vivace, anche le continue rotture della quarta parete e gli scherzosi riferimenti che il protagonista rivolgeva al pubblico. Una prerogativa che, stando a giudicare dal terzo trailer diffuso pochi giorni fa, sembra essere stata conservata.

Proprio a questo proposito, vogliamo oggi lasciarvi alla visione del suddetto trailer, presumibilmente l’ultimo prima dell’esordio della pellicola presso le sale di tutto il mondo. Chiaramente, il video, che è stato prontamente reso disponibile sul canale ufficiale di YouTube della 20th Century Fox, è stato doppiato totalmente anche in italiano, garantendo la fruibilità anche ai non anglofoni.

Dal trailer, peraltro, si può facilmente intuire che il nuovo nemico che Deadpool dovrà affrontare, Cable, nel nostro idioma sarà doppiato da Pino Insegno, fra i più riconosciuti e amati interpreti del settore già da diversi anni a questa parte. Appuntamento, pertanto, al prossimo 16 maggio!

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *