Deadpool 2 è già re, che box office al primo weekend!

Non si può certo dire che il periodo corrente, per quanto concerne il filone dei supereroi nel settore cinematografico, sia poco redditizio o non prolifico dal punto di vista economico. In particolare, in questi primi mesi del 2018, abbiamo vissuto un vero e proprio boom della casa delle idee, la Marvel, capace di sfornare un fenomeno dietro l’altro. Dopo il clamoroso successo di Black Panther, che un po’ a sorpresa ha superato ogni aspettativa, e dopo il trionfo più annunciato di Avengers Infinity War, ecco che giunge anche il terzo blockbuster della celebre compagnia americana recentemente acquisita dalla Disney: Deadpool 2, che al weekend di esordio ha fatto registrare degli incassi a dir poco mostruosi.

DeadpoolNei primissimi giorni di programmazione, nel fine settimana appena trascorso, Deadpool 2, infatti, sul solo continente americano ha debuttato con 125,5 milioni di dollari. Un numero che fa impressione, e che ben si accosta a quello delle altre due già citate pellicole targate Marvel che sono uscite in questo 2018. Ancor più incredibile la statistica, se la si accorpa a quella degli incassi worldwide: il muro dei 300 milioni di dollari è già stato sfondato. E chissà che, da qui alle prossime settimane, non venga varcata anche la soglia del miliardo di dollari.

Un traguardo, questo, che è stato abbondantemente raggiunto e superato da Avengers Infinity War, il vero e proprio fenomeno del momento. Il film corale sui supereroi Marvel, in questo senso, ha un obiettivo ancor più ambizioso: il raggiungimento dei due miliardi di dollari. Compito difficile, ma non impossibile: a maggior ragione se si pensa che, al suo quarto weekend, si è classificato al secondo posto dei film più visti in USA, dietro ovviamente al già citato Deadpool. In questo frangente i milioni portati a casa sono 29,5, il che fa lievitare il totale worldwide alla mostruosa cifra di 1,817 miliardi di dollari.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *