Deadpool 2, ecco il secondo, irriverente trailer in italiano

Non c’è alcun dubbio sul fatto che, nel corso di questi ultimi anni, dal punto di vista cinematografico, sia sorto una specie di microcosmo composto da pellicole tratte da fumetti di grande successo. I cosiddetti cinecomics, veri e propri fenomeni al botteghino, hanno oramai sbarcato il lunario, e non è un caso che adesso si punti anche oltre, sfruttando gli iconici personaggi della casa delle idee, la Marvel. In tal senso, uno dei fenomeni più interessanti di questi ultimi anni riguarda Deadpool, uno dei più irriverenti supereroi di sempre.

Deadpool ha esordito al cinema soltanto nel 2016, rivelandosi da subito un incredibile successo, con oltre 780 milioni di dollari incassati a livello worldwide. Numeri certamente incoraggianti, che hanno fatto sì che presto si rendesse ufficiale anche un sequel. E, dopo il primo teaser trailer, diffuso qualche settimana fa, adesso, finalmente, è anche il turno del trailer vero e proprio: un video della durata di pochi minuti, durante i quali fa la sua comparsa anche il personaggio di Cable.

Un trailer pienamente compatibile con la natura bizzarra e irriverente di Deadpool, e che certamente dà continuità al primo film. Viene sfruttata nuovamente la metanarrazione, con continui riferimenti allo spettatore e varie rotture della quarta parete. Ryan Reynolds, che peraltro torna a rivestire i panni dell’amato supereroe, cita addirittura una famosa scena del film d’animazione Toy Story, interpretando un improbabile Andy mentre gioca con i propri pupazzetti.

Inevitabilmente, questo secondo trailer di Deadpool ha già racimolato un clamoroso successo, venendo condiviso da più parti sul web e mettendo insieme decine di migliaia di visualizzazioni in poche ore. Che altro dire? Vi lasciamo alla sua visione, in modo che possiate giudicare da voi. Per il resto, vi ricordiamo che l’appuntamento presso i cinema italiani è fissato per il prossimo 16 maggio, dal momento che l’uscita è stata anticipata di qualche settimana.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *