Coronavirus, quando riapriranno i cinema?

Sono trascorse ormai diverse settimane dall’inizio del lockdown dovuto all’emergenza coronavirus, e la sensazione è che forse, finalmente, a partire dai primi giorni del mese di maggio qualcosa gradualmente potrà essere riaperto. Gli ultimi aggiornamenti da parte della Protezione Civile in questo senso sono stati molto confortanti, ma bisognerà esercitare la massima cautela per non vanificare tutti gli sforzi compiuti fino a questo momento. Uno dei settori più colpiti, come abbiamo avuto modo di vedere, è stato sicuramente quello del cinema, e ad oggi non si sa ancora quando, se e come potrà ripartire.

coronavirusCiò che è risultato chiaro in tutta questa situazione, è che il coronavirus ha un tasso di contagio particolarmente facile e veloce, specialmente quando ci sono grandi assembramenti di persone. Va da sé, quindi, che luoghi fortemente aggregativi, così come fiere, eventi e manifestazioni varie, saranno gli ultimi a riaprire. Bisognerà in qualche modo abituarsi all’idea degli stadi chiusi al pubblico, ad esempio. E la sensazione crescente è che anche attività come i cinema, i teatri e le discoteche, che vivono proprio grazie alla nutrita presenza di spettatori e clienti paganti, non potranno tornare attivi a meno di non scaglionare le persone (cosa in qualche modo attuabile, ma tra evidenti difficoltà).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *