Clamoroso, il quarto film di Matrix si farà davvero

Viviamo in un’epoca cinematografica in cui, secondo il parere di molti, una parte di creatività è stata sacrificata per puntare con più decisione sui brand consolidati e sul risultato sicuro. Effettivamente, da qualche anno a questa parte, molti franchise sono stati sorprendentemente ripresi, anche ad alcuni anni se non decenni di distanza dalla loro apparente conclusione. I risultati son stati semplicemente altalenanti: se alcuni titoli, come Toy Story 4, sono andati bene al punto da superare le aspettative (la pellicola ha superato il miliardo di dollari di incassi), altri invece non hanno superato il banco di prova della critica, e le riprese di HellBoy o di Men in Black, ad esempio, sono state stroncate. Ecco, allora, che grande curiosità ruota attorno a Matrix, per il quale, clamorosamente, ci sarà un quarto capitolo.

Matrix 4Matrix si era già prodotto in una trilogia, dal 1999 al 2003, e all’epoca fu un qualcosa di assolutamente innovativo. Adesso, a distanza di ben vent’anni dall’uscita della prima pellicola, Warner Bros. ha ufficializzato che la saga verrà ripesa. A dirigerla ci sarà Lana Wachowski, mentre la sorella Lilly, coautrice della prima trilogia, ha deciso di rinunciare al progetto. Ritorni a sorpresa anche per Keanu Reeves e Carrie-Ann Moss, che dovrebbero prendere i rispettivi ruoli. L’uscita di Matrix 4? Indicativamente nella seconda metà del 2021.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *