Cento anni dalla prima apparizione di Sam Lucas

zio tomDomani, 10 agosto 2014, si festeggiano i 100 anni dalla prima apparizione cinematografica di Sam Lucas. Coloro i quali si domandano cosa ci sia di tanto speciale in questa celebrazione, potrebbero approfondire il tema, per ricordare che Sam Lucas è stato il primo attore nero della storia ad apparire sul grande schermo.

Nato nel 1850 e morto appena due anni dopo l’esordio al cinema, Sam Lucas è stato non solo un attore, quanto anche cantante, compositore di muscia e di canzoni, stella dei minstrel show. Quindi, la trasposizione del romanzo de La capanna dello Zio Tom, e il grandissimo, indelebile, successo.

Il film del 1914, girato da William Robert Daly, è stato il primo a utilizzare un autentico afroamericano come interprete del personaggio. È inoltre uno dei primi film ad essere girato quasi interamente in esterno, utilizzando – tra l’altro – la macchina da presa per immortalare diversi punti di vista, ivi compreso quello degli schiavi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *