Avengers Endgame cede il trono a John Wick

Come sempre, la domenica sera è un’occasione molto interessante, per prendere in esame i vari incassi messi insieme nel corso del weekend oramai conclusosi. E questo fine settimana, in effetti, ci ha offerto degli ottimi spunti di riflessione: per la prima volta dal suo debutto presso le sale internazionali, infatti, Avengers Endgame non è stato il film capace di realizzare i numeri migliori. Al quarto weekend, infatti, l’oramai celeberrima pellicola corale sui supereroi Marvel, che ha chiuso un progetto durato oltre dieci anni, è stata costretta a cedere il trono a John Wick 3.

Avengers EndgameJohn Wick 3, in effetti, è stato protagonista di un debutto di grande livello, durante il quale, nei soli Stati Uniti d’America, è riuscito a raggranellare poco più di 57 milioni di dollari. Il film potrebbe togliersi delle buonissime soddisfazioni durante la sua corsa. La medaglia d’argento va dunque ad Avengers Endgame, che sembra ormai aver quasi finito la benzina: parziale da 29,4 milioni di dollari, che gli permette di superare Avatar negli incassi domestici (770,8 milioni contro i 760,5 milioni del blockbuster di Cameron). Il totale a livello worldwide, tuttavia, è salito a “soli” 2 miliardi e 564 milioni di dollari: difficile spodestare Avatar in questa classifica. Podio chiuso con Detective Pikachu, che sta andando molto bene: secondo weekend da 24,8 milioni, e totale al momento di 206 milioni di dollari.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *