Avengers Endgame, finalmente ecco l’attesissimo trailer italiano

Nel corso di questi ultimi anni, come abbiamo avuto modo di vedere, il mondo del cinema è stato dominato, in particolar modo, da alcuni veri e propri fenomeni del botteghino. Una sorta di microcosmo a parte, nel quale la Disney, in tutte le sue forti ramificazioni, si è tuffata con grande forza. E il maggior successo, con ogni probabilità, è stato collezionato dalle pellicole a tema supereroi, con protagonisti i celebri personaggi dell’universo Marvel. Proprio in questi giorni, a questo proposito, ha effettuato il proprio debutto un film già capace di vantare un enorme successo, Captain Marvel. Ma la famosa casa delle idee, in questo 2019, punterà le proprie forze soprattutto su un’altra pellicola, chiamata a sgretolare ogni possibile record mondiale: si tratta, ovviamente, di Avengers Endgame, sequel di Infinity War, uno dei film più remunerativi della storia del cinema dal punto di vista del box office.

Avengers Endgame, inevitabilmente, sta catalizzando le aspettative dei più, specialmente dopo il clamoroso cliffhanger che aveva caratterizzato i minuti finali di Infinity War. Il film, peraltro il ventiduesimo di quello che è riconosciuto come il cosiddetto Cinematic Universe della Marvel, andrà anche a mettere la parola fine ad un vero e proprio ciclo, e probabilmente nei prossimi anni saranno aperti nuovi archi, con nuovi protagonisti.

Ad ogni modo, nei giorni scorsi, è stato finalmente rilasciato anche quello che, con ogni probabilità, sarà l’ultimo trailer “lungo” di Avengers Endgame. L’uscita del film, infatti, si concretizzerà a brevissimo termine, nel prossimo mese, più precisamente il 24 aprile 2019. Saranno disponibili anche i formati in IMAX e in 3D, naturalmente solo ed esclusivamente pressp le sale cinematografiche capaci di supportare tale tecnologia.

Vi lasciamo pertanto alla visione di questo trailer di Avengers Endgame, peraltro doppiato completamente in lingua italiana. Ricordiamo, inoltre, che la visione del film è consigliabile soprattutto dopo aver visto Captain Marvel, che funge come una sorta di anello di raccordo tra primo e secondo capitolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *