Anime nere, primo film italiano in gara a Venezia

anime nereIl 29 agosto segna il debutto del cinema italiano alla Mostra del Cinema di Venezia. Il film che avrà l’importante compito di inaugurare la lista tricolore è Anime nere, film di Francesco Munzi: la storia di tre fratelli che, tra rapimenti e faide, dovrebbero tenere incollati i lettori del libro dello scrittore Gioacchino Criaco, e coloro che non hanno letto l’opera, sul grande schermo.

“Ho scritto il libro in pochi giorni, di getto” – ha affermato Criaco – “Rubbettino l’ha pubblicato subito, nel 2008”. Quindi, dopo sei anni, l’approdo al grande schermo. L’anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia sarà quindi seguito dallo sbarco nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 18 settembre.

Da segnalare come il film, oltre ad attori professionisti, utilizzi la prestazione di abitanti dei luoghi convolti. Un modo – afferma il regista – di “rompere il pregiudizio di Africo come ghetto. Tutti sono stati coinvolti nel progetto. Nessuno ci ha fatto pressioni, nè io ho verificato il casellario giudiziario di quelli che recitano nel film. Di questo set ricordo la partecipazione emotiva”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *