Addio a Marilyn Burns, star del cinema horror

marilyn burnsSi è spenta all’età di 65 anni Marilyn Burns, una delle principali icone del cinema horror. Protagonista – tra gli altri – di Non aprite quella porta (in cui ha recitato nel ruolo di Sally Hardesty), Burns è stata la “final girl” per eccellenza, ovvero la ragazza in grado di sopravvivere fino alla fine del film.

Nata il 7 maggio 1949, il grande successo internazionale arriva nel 1974 con Non aprite quella porta. Successivamente, nel 1976, interpreta i panni di Linda Kasabian nella mini serie tv Helter Skelter, mentre nel 1977 è protagonista in Quel motel vicino alla palude. Nel 2003 torna in Non aprite quella porta IV, mentre l’ultima fatica è del 2014, Sacrament.

Con Marilyn Burns va via un pezzo storico del cinema horror. Ma noi siamo sicuri che, tutti gli amanti del genere, la ricorderanno sempre mentre – con il volto insanguinato – si allontana dall’assasino che agita furiosamente una motosega.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *