2047 – Sights of Death, presto al cinema

2047Siamo nell’anno 2047 ed un governo confederato centrale governa il nostro pianeta. Una cinica e spietata repressione opprime tutti gli Stati e, quelli che hanno rifiutato di partecipare, sono sotto assedio.

Per tentare di raccogliere dei documenti con cui provare gli efferati crimini commessi dalla sezione militare del governo, l’agente dei ribelli di GreenWar, Ryan (Stephen Baldwin), si reca in missione presso il capo dell’organizzazione Sponge (Danny Glover).

Ad ostacolare il suo percorso troverà un gruppo di mercenari senza scrupoli con a capo  Lobo (Michael Madsen) e tutti al comando del temibile colonnello Asimov (Rutger Hauer), assistito dal maggiore Anderson (Daryl Hannah). La resa dei conti è vicina e la sua missione finirà per trasformarsi presto in una serie di eventi legati al suo tormentato passato.

Tuag (Neva Leoni), è la sola sopravvissuta e forse mutante, che si schiererà dalla sua parte. Un essere che per la sua innocenza può essere solo sognata, ma per la sua sete di sangue può far credere all’inferno.

Nelle sale italiane dal 24 luglio 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *